Politica del Fondo di compensazione degli investitori

Introduzione

NSBroker è membro del Fondo di Compensazione degli Investitori per i clienti delle Società di Investimento di Cipro (CIFS) e di altre società che operano in conformità con la Legge 144/2007; partecipa inoltre alla creazione di un fondo di compensazione per i clienti secondo le regole descritte nello status CIFS del 2001.

L'oggetto del fondo

Il Fondo è una struttura legale, sotto la gestione dell'Amministrazione composta da 5 persone. Ognuna di esse è selezionata per 3 anni. Lo scopo principale del Fondo è quello di creare un fondo speciale che copra i pagamenti di compensazione ai commercianti, a condizione che sia soddisfatta una delle seguenti condizioni:

  1. La Commissione per i Titoli e le altre organizzazioni che sono membri del Fondo procederanno a svolgere i loro compiti nei confronti del Cliente se la situazione è direttamente collegata alle sue attività finanziarie nel settore regolamentato, e non vi è alcuna base per presumere che ci sia una possibilità immediata di un pagamento.
  2. Argomenti ragionevoli connessi alle passività finanziarie sottoscritte dal Fondo, il quale, a sua volta, ha il diritto di impedire i crediti del Cliente nei confronti della Società.

L'importo dell'indennizzo emesso dal Fondo non può superare i 20.000 euro. Questo requisito è rilevante per un singolo trader, indipendentemente dal numero di conti, valute e sedi di servizio.

Risarcimento ai clienti

Il Fondo estende la propria attività a tutti i clienti, ad eccezione di quanto segue:

  • Investitori professionali (società d'investimento, banche, assicurazioni, istituti di credito, fondi di previdenza sociale) e altri soggetti giuridici associati alla Società;
  • Organizzazioni di Stato;
  • Enti federali, regionali e locali;
  • Amministrazione e il personale della Società;
  • Gruppi di società per azioni, la cui quota di partecipazione nella Società è pari ad almeno il 5%;
  • Investitori che lavorano nelle filiali associate alla Società;
  • Relatives of the second degree, coniugi, terzi che agiscono con permesso;
  • Investitori le cui operazioni sono incoerenti con la normativa vigente;
  • Imprese che non sono in grado di redigere un bilancio consolidato.

Servizi di compensazione

Il Fondo rimborsa il Cliente per le seguenti categorie di servizi:

1. 2. Investimento - i crediti relativi alla specifica dello strumento, all'ordine del Cliente o al conto del Cliente.

2. 2. Ausiliario - concessione di prestiti, servizi di corso, stoccaggio e gestione finanziaria.

Importo del risarcimento

Per determinare in modo inequivocabile e preciso la rivendicazione del Cliente nei confronti della Società, è necessario fornire informazioni, oltre a fornire prove che devono essere prese in considerazione nel processo di esame di una particolare questione. L'importo del risarcimento è calcolato sulla base di documenti legali e normativi che vengono utilizzati per esaminare gli obblighi tra il Cliente e la Società.

La valutazione dello strumento di compensazione è calcolata al momento del:

  • Pubblicazione delle decisioni dei tribunali, che hanno il potere di vietare a un investitore di intentare azioni legali contro la Società.
  • Pubblicazione della decisione di CySec che al momento la società non è in grado di soddisfare i requisiti finanziari rispetto al Cliente.

Per calcolare l'importo, viene accettata una ragionevole richiesta del Cliente. Tuttavia, se l'importo stimato supera i 20.000 EUR, il richiedente può ricevere un pagamento forfettario di soli 20.000 EUR, che è l'importo massimo del risarcimento all'interno del Fondo.

Il trading con i CFD implica un grosso rischio per il vostro capitale.